Chi siamo

Il coro nasce dal desiderio di individuare strategie atte a facilitare l'integrazione, di dare visibilità alle culture altre, di rendere possibile il dialogo e lo scambio tra tutti.

Attilio Di Sanza e Susanna Serpe sono i promotori e realizzatori del coro. Dal 2016 collaborano nella direzione due ex coriste sesta voce: Roxana Ene e Marielle Rosales Patente.

Per volere del VI Municipio (oggi V) , del Circolo Didattico 126° "Iqbal Masih", nel 2002 si è deciso di rendere stabile l'esperienza. Viene scelto il nome di Sesta Voce in onore della tradizione italiana e napoletana del bel canto e per rendere merito al sesto municipio di Roma che si era proposto soggetto attivo dell'esperienza.

Da quella data numerose sono state le partecipazioni a rassegne, concorsi e manifestazioni varie. Hanno dato spazio e voce al coro la trasmissione radiofonica di Radio 1 "Permesso di Soggiorno" a cura di Maria Mannino e il GT ragazzi di Rai 1, La città ne parla, Spoazio donna di Rai3. Molti testi dei canti in repertorio sono curati e scritti con l'aiuto dei coristi e delle classi coinvolte.